giovedì 13 gennaio 2011

DIZIONARIETTO MOLTINPOESIA
Raffaele Ciccarone
Un cane













un cane
di cane il fardello
postumo a svuotamento
non menzionabile
per stomaci o stili
ostili civili, civici fini
lasciato incusto - dito
dito indicante lubidrio
da evitare altrimenti
pronto per essere pestato
non tanto per offesa
a decoro, ma per evitare
insozzamenti o altri impedimenti
sporcare sembrava un gioco
da ridere, ancor più
se la rideva il padrone del cane
che abbaiava, latrava
girando intorno a pali
alberi raspando terreno
forse arrabbiato col padrone

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.