lunedì 21 febbraio 2011

DIZIONARIETTO MOLTINPOESIA
Emilia Banfi
Paesaggio urbano












PAESAGGIO URBANO.

Dentro il giardino
dentro il recinto di ferro
scatta il tulipano giallo
sopra, la rondine
dal petto grigio.
Stride l'arrivo dei tram
nello specchio di Armani
più avanti quello del cinese
riprendono la vita
ogni giorno come un faro
ed io che sono moviola
mi accendo al suono
di un campanile lontano
di una panca di sasso
di un raggio caldo
sopra un cappottino verde
tra un fresco bacio
e i libri a terra
-Disordinata!-.
Più ripida sta sempre là
la scalinata di marmo bianco
di fronte la finestra vuota
s'affaccia ancora
il ragazzo dai capelli biondi.
La Montecatini ha chiuso
qualche vetro rotto
finge di non vedermi
Che piango a fare!?
C'è una mostra di Goya
a Palazzo Reale.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.