lunedì 16 maggio 2011

DIZIONARIETTO MOLTINPOESIA
Anna Maria Moramarco
L’Angelo tarpato
















Sei  caduto
e le tue ali si sono spezzate.
Come farai ora a volare?
Potrai  camminare, farmi compagnia.
Io, vedi, le ali non le ho più da un pezzo.
Sono ancora alla ricerca di qualche rimedio.

Solo nel sogno ancora mi rigenero,
sorvolando le grandi nuvole.
Solo a occhi chiusi, quando il cuore non ce la fa più
riesco a ricordare le mie grandi ali,
le grandi speranze.

Ora però non piangere,
fammi compagnia.
Giuro che il primo paio che troveremo insieme
sarà tuo.
E poi mi prenderai per mano
e mi riporterai tra i grandi cirri del cielo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.