venerdì 2 marzo 2012

SEGNALAZIONE
nei - Fotofonemi (eccipienti creativi)


ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE
www.accademiadibrera.milano.it
Presso la sede del Biennio di Arti Visive e del CRAB
ex chiesa San Carpoforo,
Piazza Formentini 12 Milano
Aperto dal lunedì al venerdì 9,00/19,00
Sabato 9,00/12.00 (domenica chiuso)
MERCOLEDÌ 7 MARZO 2012 ORE 17,00
Presentazione:
nei - Fotofonemi (eccipienti creativi)
Ed.: Onyx Editrice
www.onyxeditrice.com
Stimmung/Roma
immagini di Giorgio Cutini
timografie di Gabriele Perretta
Paesaggi di Passaggio
fotofonemi di Giuliana Laportella
tradotti da Vito Riviello
Intervengono: Maurizio Guerri, Mariella De Santis, Sandro Scarrocchia, Alberto Mari
OPERE ESPOSTE DAL 1 AL 8 MARZO 2012
La Collana Fotofonemi (Eccipienti Creativi), editata dall’Onyx Editrice di Roma, nasce nel 2007 dal poeta Vito Riviello e la fotografa Giuliana Laportella, come operazione sinergica tra poesia e fotografia. I Fotofonemi sono il risultato di traduzioni-contaminate, in una parola corrispondenze. La Collana ricerca una speculare affinità tra un autore e l’altro, tra la parola e l’immagine. A partire da questi elementi, le opere dei Fotofonemi rilevano attenzione verso la compenetrazione dei linguaggi artistici e le loro infinite possibilità. Gli Eccipienti Creativi privilegiano la combinazione tra il fare fotografico e il fare poetico - Denominatore comune, tra le “tecniche” è la “graphia”. Queste opere sono una via di mezzo tra il libro d’artista (o meglio di artisti) e una pubblicazione d’arte.

STIMMUNG/ROMA, immagini di Giorgio Cutini, timografie di Gabriele Perretta, è il primo volume facente parte della TRILOGIA DEL GRIGIO. L’immagine della stimmung, corre costante sul binario dei nostri pensieri, accentua particolari situazioni, numerosi frangenti di rischio, in cui si potrebbe perdere perfino la stessa cognizione dello stato d’animo. Stimmung è una raccolta di “visioni” fra fotografie e timografie (scritti vari, meta-testi) in cui gli autori s’immergono nei crocevia della città, snodandosi in scritture e immagini che sconfinano fra i cavi del linguaggio, facendo emergere un universo archeologico contemporaneo, fatto di viste grigie, mise en abyme e flashforward, come quando il nostro tempo diviene racconto speculare.

Con PAESAGGI DI PASSAGGIO, fotofonemi di Giuliana Laportella, tradotti da Vito Riviello, si avvia la strada al progetto di dialogo “fra minimi sistemi”, dialoghi sul profondo tra un poeta e una fotografa. E se l’amicizia è anche una disponibilità alla comunicazione, all’incontro e alla conoscenza, questo conoscersi svela la collaborazione, che per i due si rivelò come complicità tesa verso la contaminazione delle personalità e delle arti, una ricerca fra le parti, un veicolo di “un’ ipotesi costante di gruppo in fieri, di cultura multi-mediale”, un laboratorio da “camera” chiamato da Vito Rivello e Giuliana Laportella, Eccipienti creativi, dove l’immagine e la parola divengono un solo corpo che si fa poesia, un’ “Arte unitaria osmotica, non solo multimediale”.

Pubblicazioni: Fotofonemi (eccipienti creativi) - ONYX EDITRICE srl;
in vendita on line su www.onyxeditrice.com/ www.hfnet.it
Librerie: MI CAMERA BOOKSTORE, via Medardo Rosso 19, Milano – LIBRERIA DI BRERA, via delle Erbe 2, Milano.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.